Vale la pena di vedere

Mali Losinj

Chiesa di S. Martino dal 1450, è situato nell' attuale cimitero, un luogo dove si può leggere la storia di Lussino.

La chiesa parrocchiale della Natività della Madonna e Pjacal "di 1696i -. Anni 1775e La chiesa è a tre navate, l'altare le reliquie di San Romolo e immagini della nascita della Beata Vergine Maria.

Parco foresta di Čikat chiesa dell'Annunciazione della Beata Vergine Maria (Annunziata). Anno di costruzione 1534i e 1858i prorogato anni. Nel punto in cui vi è un accogliente e vedere al largo della vela Lošinj.

Molte ville dell'aristocrazia austriaca (Villa Carolina, Diana, Saborka).

Monumento Haračić Ambroz (1855 - 1916), professore di scuole marittime e studioso dell clima di Lussino e la flora

Scuola maritimma Ambroz Haračić "sotto forma di una nave con il ponte

Collezione d'Arte Vida Andra e Catherine Mihičić e una collezione di antichi maestri Piperata. Include due dipinti ad olio ed acquerelli di dozzine, francesi e olandesi pittori italiani dal 17 ° e 18 ° secolo.

Chiesa di San. Nicola dal 1857. anno è stata dedicata a san Nicola - patrono vescovo di marinai e passeggeri

Monumento Kašmana Giuseppe (1847 - 1925), il famoso cantante d'opera, originario di Mali Losinj

Lošinjski profumato giardino - l'isola vivai di piante medicinali in Mali Losinj. Con una guida esperta, i visitatori possono conoscere la ricca flora dell'isola, le proprietà medicinali delle piante e l'acquisto di souvenir dell'isola genuino.

Veli Losinj

La chiesa parrocchiale di S. Antonio Eremita, costruita nel 1480e anno, l'edizione di oggi della campagna di 1774i barocco. Numerosi reperti e organo Callida, Vivarini, Madonna con bambino e santi, le reliquie di San Gregorio

La torre fu eretta nell 1455 a difesa del porto prima degli attacchi dei pirati dal mare. La torre è stata usata come un motivo in mano di Lussingrande. Oggi, il Museo della Torre - uno spazio galleria aperta a tutti i visitatori di Lussingrande.

Apoksiomen - un antico reperto trovato nell 1999 di inestimabile valore nel mare di Lussino. Si tratta di una statua di bronzo di un atleta in dimensioni reali (Apoksiomen), l'opera originale dello scultore greco del quarto secolo aC Lizip copia della statua è esposta nel museo - una galleria nella torre Veneziana a Lussino.

Chiesa di Nostra Signora degli Angeli costruita nell'anno 1510,da capitani nobili trasformato in una galleria d'arte.

Parco forestale "Podjavori" che un tempo era la residenza invernale degli Asburgo arciduca Carlo Stefano, ora una rinomata stazione climatica

Rovenska: il molo costruito nell 1856 per proteggere il porto di raffiche tempestose, di cui la prima pietra e statta posta dall'arciduca Massimiliano d'Asburgo

Chiesa di San. Nicola del 15 ° secolo, si presume che sia l'inizio della formazione di Lussingrande

La chiesa di San. Giovanni dal qualle e stata nominata la collina,con vista panoramica di Veli e Mali Losinj e un sentiero per la parte piu meridionale dell'isola di Lussino.

Lussino Marine Education Centre – dove si possono trovare maggiori informazioni sul mondo sottomarino Lussino e la colonia di delfini si trovano in questa zona da proiezioni multimediali e interattivi,mostre e conferenze.

Ultramarine - un laboratorio di arte creativa coniuge Nene Nosalj Persic Persic e Damir, che fanno oggetti decorativi in legno e ceramica deriva.

Nerezine

Il monastero francescano con la sua chiesa e il chiostro dell'anno 1510e, la dotazione è la famiglia di Osor Kolana fascino. campanile rinascimentale fu costruito intorno al 1600. anni. La chiesa è la pala di Girolamo di Santacroce e pittura "Madonna col Bambino", un ignoto maestro veneziano del 15 ° secolo

Nave-La chiesa parrocchiale di Nostra Signora della Salute è stato costruito nel 1877. L'altare principale è l'immagine della Vergine con i santi. E San Nicola. Gaudencija, opera attribuita a Palma il Giovane.

Kastel Osor patrizio Kolana Draze 15 ° secolo

La parrocchia della chiesa originale. Maria Maddalena è stata costruita 1534a L'

Osoršćica - ophodnica escursioni. ST. Mikula con una cappella, un punto panoramico straordinario. Televrina 589 m, le grotte di San. Gaudencija e Vela Jama

Osor

Museo della Città - l'antico municipio dal 15 ° secolo (i resti della prima età cristiana e prima) Si tratta di un piano con un portico profondo, dove c'è un busto Osor pastore John Quirino Bolmarčić che ha condotto i primi scavi archeologici amatoriale dal 1868 - 1881. Sul pavimento del museo con collezioni archeologiche, antica e medievale, reperti preistorici.

Il museo di Arte Sacra - articoli religiosi collocati nel palazzo vescovile, fondata nel 1997. Il materiale proveniente dal tesoro della cattedrale di Ossero.

La cattedrale fu costruita nel periodo dal 1463 al 1498 anno (direzione S - J). L'altare maggiore in stile barocco conserva le reliquie di San Gaudencio, vescovo e patrono di Osor.

La citta con le murra

Chiesa di S. -. Gaudencija navata edificio gotico del quattordicesimo st

Antico mosaico pavimentale nella chiesa. Il Cimitero di Maria, e il battistero esagonale dal 5 ° al 6 ° secolo

Osor giardino di „sculture e musica“ - una fila di sculture in bronzo sul tema della musica. Le statue sono previste durante questo periodo dell'anno in cui gli „Osor serate musicali“ si svolgono.arricchendo Osor con le opere di importanti scultori croati.Cosi e nata l'idea di collocare una fila di statue con riproduzioni piu famosi scultori croati come Ivan Mestrovic,Fran Krsinic,Vanja Radaus,Ivan Rosandic e Belizar Bahoric,creando una linea unica scultura,cosi come le opere originali di Marija Ujevic dedicato al musicista Jakov Gotovac.